• +39 0805531049 WHATSAPP +39 3313436369
  • TUTTI I GIORNI DALLE 9 ALLE 18

ALLERGIA

by Andrea Totire il March 14, 2020

E' una risposta del sistema immunitario nei confronti di agenti estranei detti allergeni. Quando un soggetto allergico viene a contatto con gli allergeni produce un numero elevato di anticorpi IgE e in tutti i successivi incontri tra l'allergene e gli anticorpi si scatena il meccanismo chimico dell'allergia. Quest'ultimo provoca il rilascio di istamina responsabile dei sintomi.

MAGGIORI COLPEVOLI

Pollini di molte piante, gli acari della polvere, la lana, i tessuti sintetici, alcuni metalli o farmaci, diversi tipi di alimenti, l'inquinamento atmosferico, il pelo di animale, le punture di insetto, i detergenti.

SINTOMI

Rossore agli occhi e gonfiore delle mucose (come conseguenza della dilatazione dei vasi sanguigni), prurito al naso con starnuti (a causa della stimolazione delle terminazioni nervose), lacrimazione, abbondanza di muco (per effetto della sollecitazione delle piccole ghiandole della mucosa bronchiale e nasale), affanno (per colpa della contrazione dei bronchi.

CURE E TRATTAMENTI

Il primo provvedimento per alleviare i sintomi di ogni forma allergica consiste nell'evitare l'esposizione all'allergene. Ma quando il soggetto non può, in alcun caso, sottrarsi a tale esposizione, il medico decide di somministrare gli antistaminici (compresse, spray nasali e colliri), medicinali in grado di agire sul quadro sintomatologico inibendo la messa in circolazione di istamina. I farmaci di ultima generazione hanno eliminato i classici effetti collaterali ma, in alcuni casi, possono sopravvenire lievi fastidi come sonnolenza, stipsi e poco appetito. Assieme a questi farmaci, possono essere prescritti dei bronco-dilatatori.

CONSIGLI UTILI

Prima di iniziare una qualsiasi cura è indispensabile una visita dell'allergologo che effettua l'anamnesi: attraverso il racconto dello stile di vita e delle abitudini si traccia una storia della patologia e si compone un quadro generale del paziente.

 

 

 

Torna su