• +39 0805531049 WHATSAPP +39 3313436369
  • TUTTI I GIORNI DALLE 9 ALLE 18

FANS

by Andrea Totire il March 15, 2020

Fans è la sigla che sta ad indicare i "farmaci antinfiammatori non steroidi". In generale agiscono come analgesici e come antipiretici. Alcuni di questi farmaci possono essere acquistati solo se prescritti dal medico, altri possono essere consigliati direttamente dal farmacista

INDICAZIONI

La principale indicazione dei farmaci FANS  è il dolore. Esistono in diverse forme, per uso topico: in pomate, gel, unguenti, creme e cerotti medicati; per via orale: in compresse e capsule; per via rettale: in supposte. Vengono somministrati per ridurre il dolore, che può essere di diversa natura, reumatico, articolare, traumatico o post chirurgia; per alleviare l'infiammazione, il gonfiore e come anti-piretici per diminuire la temperatura corporea in caso di febbre.

COME SEGUIRE LA TERAPIA

Le compresse e le capsule vanno assunte dopo i pasti, per evitare l'insorgenza di disturbi gastrici, rispettando gli orari consigliati. Le pomate, i gel e le creme vanno applicate due volte al giorno con un leggero massaggio alla zona interessata. I cerotti vanno, in genere, sostituiti ogni dodici ore. Informare il medico o il farmacista se si sta già seguendo un'altra terapia, o se si è affetti da qualche patologia cronica. In caso di gravidanza o allattamento si consiglia di non assumerli.

DURANTE LA TERAPIA

Cercare di non prendere le compresse o le capsule a stomaco vuoto. Non bere alcool durante la terapia, aumenta il rischio di disturbi gastrici. Non interrompere il trattamento e non assumere altri farmaci contemporaneamente, senza aver consultato il medico o il farmacista.

EFFETTI INDESIDERATI

Gli effetti collaterali più comunemente riscontrati con l'assunzione di fans sono: bruciore allo stomaco e nausea, che spesso vengono evitati con l'assunzione del farmaco a stomaco pieno. Bisogna rivolgersi al medico o al farmacista, quando questi fastidi durano per più giorni, o quando si presentano disturbi più seri, quali: crampi allo stomaco, vomito con tracce di sangue, difficoltà di respirazione, gonfiore al viso, comparsa di ematomi o macchie sulla cute.

 

Torna su